domenica 13 marzo 2016

2^ Tappa Campionato Interregionale Centro-Sud.

Sabato 5 Marzo al Golf Club Perugia di Santa Sabina è andata in scena la 2^ tappa del Campionato Interregionale Centro-Sud, che ha visto partecipare circa 100 giocatori, tra iscritti e ospiti.
 Ottima organizzazione della manifestazione da parte del Golf Club e delle squadre che coordinano il  Campionato la  Roma e la Lazio, che nonostante le difficoltà dovute ai numerosi forfait dell' ultimo secondo sono riusciti a ottenere un regolare e sempre piacevole svolgimento di gara.
La tappa è stata vinta dal Campione Italiano Marco Caverzan con il punteggio di -2, secondo classificato Roberto Salvi con il punteggio di -2, terzo classificato Mirco Lijoi con il punteggio di -2 ( classifica assegnata dopo il conteggio  Match Play: al termine di ogni buca, il giocatore che ha effettuato meno colpi vince la buca; risulterà vincitore il giocatore che concluderà il giro con il maggior numero di buche vinte).

Nonostante i dubbi sul possibile rinvio della tappa causa maltempo, la gara si è regolarmente svolta, anche con il vento che ha caratterizzato l'intera giornata.

Lijoi è stato in vetta fino agli ultimi istanti di gara, da sottolineare lo sfortunato epilogo del Campione Interregionale 2015, Valerio De Pascale, che alla buca 18 ha puttato per un -4, ma a causa di una raffica di vento, la palla si è allontanata dalla buca, costringendolo a chiudere la gara a -1.
Grande successo e curiosità per i nuovi giocatori che fanno parte del Perugia Footgolf, tra le loro fila abbiamo potuto conoscere diversi ex-calciatori professionisti tra i più noti Ze Maria, Fabrizio Onofri, Marco Gori ecc .... ecc...
Per la seconda tappa consecutiva Roma Footgolf ha vinto la gara a squadre, davanti alla Lazio FootGolf.

Da sottolineare la vittoria di Zappalà nella categoria over 45, di Arena nella categoria giovanissimi, di Candia nella categoria femminile e di Moretti nella categoria juniores.
Inoltre sono stati premiati: Iannone per Hole in one alla buca 11( premio per chi concluderà una buca con un solo tiro), e De Felice per il Longest Tee Shot (premio a chi effettuerà il tiro più lungo con il primo tiro, dalla partenza di una buca prescelta).
Dopo le prime 2 tappe la Classifica Generale vede in testa, Roberto Salvi con pochi punti di vantaggio su De Pascale, a seguire Spada e Lijoi per un campionato, sempre  più equilibrato e molto più agguerrito degli scorsi anni.
Quindi appuntamento alla prossima tappa che si svolgerà al Golf Club di Acquapendente il 9 aprile.



Nessun commento:

Posta un commento